Evento online gratuito

Martedì 30 novembre alle ore 21.00

si svolgerà un incontro online, per introdurre i temi trattati nel libro “La gnosi dell’Amore Divino”. In questa occasione tratterò più specificatamente della guarigione energetico-spirituale e della Pratica dell’Amore Divino per l’ innalzamento frequenziale. Tutti potranno partecipare anche coloro che non hanno letto il libro. Ci sarà spazio per le domande e per un esperienza guidata. Inoltre durante l’incontro presenterò il ciclo di incontri che avvierò nell’arco del prossimo anno e che sarà dedicato a coloro che hanno letto il libro e desiderano procedere sul cammino di gnosi. Siamo vicino al passaggio tanto atteso e il Padre Celeste chiama a ritornare a Casa, alle dimensioni di sola Luce.

La piattaforma tecnologica che utilizzeremo per il meeting sarà comunicata successivamente.

E’ tempo di scelte per l’anima dei Figli e delle Figlie delle Luce: dove vuole stare la tua anima? In quale dimensione di frequenza? Dove vibra ora?

Il Padre Celeste chiama alla sua Casa e mi chiede di ritornare a guidare quei coraggiosi cuori che cercano la Verità e che desiderano intraprendere il cammino per la liberazione dell’anima  e per riconquistare la purezza che vibrava in Origine. Per oltrepassare la soglia dell’Era della Luce è necessario che l’anima si spogli di ogni vibrazione non allineata.

Bene e male, Luce e oscurità esistono nell’universo materiale l’uno accanto all’altra da milioni di anni. Ma questa condizione energetica di dualità non era la realtà in cui vibrava in Origine Madre Terra, nè la prima Atlantide, tantomeno l’anima dei Figli e delle Figlie della Luce. Siamo giunti a questa situazione per cause ben precise di cui parlo nel mio libro “La gnosi dell’Amore Divino”, e che ben poco hanno a che fare con l’intervento del Padre Celeste. La Volontà Suprema ha stabilito la fine del Tempo poichè il suo Piano Divino è stato ripristinato e nell’universo materiale sarà riconfigurata la separazione tra l’oscurità e la Luce, così come era in Origine, nella prima Atlantide. 

Presto tutto sarà riordinato secondo frequenza e ciò vuol dire che la condizione energetica dell’anima (la vibrazione) determinerà il luogo (la dimensione) in cui sarà ricollocata. Le dimensioni della Luce saranno separate dalle dimensioni oscure.

Sollevarsi vibrazionalmente oltre la materia dell’universo materiale e giungere a contattare le frequenze superiori di Luce e Amore Divino, è il compito di quelle anime che desiderano ritornare a vibrare nelle dimensioni di sola Luce.

presentazione libro

RIACCENDERE
IL RICORDO DI CASA

Esperienza di guarigione spirituale e canalizzazione

Le elevate frequenze e vibrazioni pure di Amore Divino solleveranno la tua anima oltre l’universo materiale, su, più su, verso quelle dimensioni dei regni superiori dove solo Luce esiste. La potenza della Luce e dell’Amore Divino degli eoni e la rivelata incommensurabile Luce dell’Altissimo Padre Celeste tramite il cuore e la voce di  Sophia Irene Mapai parleranno nel Linguaggio della Luce, canteranno e avvolgeranno la tua anima del candore e delle chiavi geometriche dell’Origine.

Luca 17,22-37

22 Disse pure ai suoi discepoli: «Verranno giorni che desidererete vedere anche uno solo dei giorni del Figlio dell’uomo, e non lo vedrete. 23 E vi si dirà: “Eccolo là”, o “eccolo qui”. Non andate, e non li seguite; 24 perché com’è il lampo che balenando risplende da una estremità all’altra del cielo, così sarà il Figlio dell’uomo nel suo giorno. 25 Ma prima bisogna che egli soffra molte cose, e sia respinto da questa generazione.
26 Come avvenne ai giorni di Noè, così pure avverrà ai giorni del Figlio dell’uomo. 27 Si mangiava, si beveva, si prendeva moglie, si andava a marito, fino al giorno che Noè entrò nell’arca, e venne il diluvio che li fece perire tutti. 28 Similmente, come avvenne ai giorni di Lot: si mangiava, si beveva, si comprava, si vendeva, si piantava, si costruiva; 29 ma nel giorno che Lot uscì da Sodoma piovve dal cielo fuoco e zolfo, che li fece perire tutti. 30 Lo stesso avverrà nel giorno in cui il Figlio dell’uomo sarà manifestato.
31 In quel giorno, chi sarà sulla terrazza e avrà le sue cose in casa, non scenda a prenderle; così pure chi sarà nei campi non torni indietro.(…) 33 Chi cercherà di salvare la sua vita, la perderà; ma chi la perderà, la preserverà. 34 Io vi dico: in quella notte, due saranno in un letto; l’uno sarà preso, e l’altro lasciato. 35 Due donne macineranno assieme; l’una sarà presa e l’altra lasciata. 36 [Due uomini saranno nei campi; l’uno sarà preso e l’altro lasciato.]»
37 I discepoli risposero: «Dove sarà, Signore?» Ed egli disse loro: «Dove sarà il cadavere, là pure si raduneranno gli avvoltoi.

Vuoi partecipare all’evento?
REGISTRATI

PER ISCRIVERTI ALL’EVENTO ONLINE DEL
30 NOVEMBRE 2021 scrivi un email a:
info@gnosiamoredivino.com

CAUSA PROBLEMI TECNICI LA REGISTRAZIONE AUTOMATICA è MOMENTANEAMENTE SOSPESA.

Booktrailer

gnosi Cristo Sophia
Acquista cartaceo
Sophia Cristo gnosi cammino Luce
Acquista epub